header logo

In casa Juventus si cerca di chiudere il cerchio ed avere una linea chiare e precisa sul capitolo corsie laterali. con l'arrivo di Thiago Motta tutto sta cambiando in casa bianconera e i nomi che circolano in queste ore sono davvero tanti.
 

Juve a caccia di terzini

Il Corriere di Torino nell'edizione odierna ha fatto il punto della situazione in casa bianconera:

La pista più calda porta a Di Lorenzo, separato in casa a Napoli. Il direttore sportivo bianconero Cristiano Giuntoli lo conosce bene, avendolo portato nel 2019 dall'Empoli all'ombra del Vesuvio. 
 

L'azzurro piace (anche a Inter e Atletico Madrid), ma alla Continassa giudicano alta la valutazione di circa 20 milioni fatta dal club di De Laurentiis.

I nomi nella lista di Giuntoli

Il giornale prosegue:

Costi alti per il 26enne marocchino Mazraoui (il Bayern chiede non meno di 25 milioni). La soluzione low cost? Richiamare alla base Barbieri, reduce da un'ottima stagione in prestito al Pisa. 
 

A meno che il 21enne non finisca sul piatto della trattativa con il Bologna per Calafiori. La nuova era bianconera è alle porte.

Ancora polemiche sugli stranieri nella Primavera del Lecce: a farle i soliti disinformati
Sondaggio Lecce per una punta del Palermo: l'indiscrezione dalla Sicilia