SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
NUOVO ACQUISTO

UFFICIALE - Lecce, per la difesa arriva Cetin

Scritto da Filippo Verri  | 

Dopo la sconfitta in Coppa Italia contro il Cittadella, arriva la prima risposta sul mercato del Lecce: Mert Cetin difensore centrale dell'Hellas Verona, è un nuovo calciatore giallorosso. In seguito ad una trattativa lampo, è arrivata la nota ufficiale:

L'U.S. Lecce comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo con diritto di riscatto, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Mert Cetin dall'Hellas Verona. Il marcatore turco classe 1997 sarà domani a Lecce per sottoporsi successivamente alle visite mediche di rito.

La debacle di ieri sera ha messo sotto i riflettori l'emergenza difensiva dei salentini. Una situazione già numericamente precaria data la presenza in rosa dei soli Tuia e Dermaku, peggiorata ulteriormente dagli infortuni avvenuti nelle scorse ore.
Prima l'ex Benevento in allenamento, successivamente l'albanese in partita: entrambi i centrali sono andati KO in pochi giorni, lasciando Baroni senza alcun calciatore di ruolo.

Il tecnico toscano si è arrangiato provando davanti al Falcone ben quattro giocatori (Blin, Gendrey, Calabresi e Baschirotto), ma nessuna pedina adattata ha dimostrato affidabilità in quella zona di campo.
La partita con l'Inter è in programma tra sette giorni e la coppia Corvino-Trinchera ha dovuto fare le ore piccole per intervenire al più presto.

Ora il Lecce ha un nuovo difensore centrale e si tratta di un nazionale turco che vanta presenze con la propria selezione. Cetin è arrivato in Italia tre anni fa, acquistato dalla Roma per quattro milioni e mezzo come giovane promessa. In giallorosso è sceso in campo poco a causa della concorrenza, così è stato ceduto all'Hellas Verona, dove non è mai entrato negli ingranaggi della difesa a 3.
Si tratta di un centrale roccioso e aggressivo, abile in fase di impostazione.

Era vicino al Besiktas, tuttavia l'affondo del Lecce in poche ore si è rivelato decisivo.


💬 Commenti