header logo

Stagione 2019-2020. Il Lecce di Fabio Liverani, temibile neopromossa specie fuori casa, contro la Sampdoria di Claudio Ranieri, allenato arrivato da poco e desideroso di salvare i blucerchiati. Arbitro dell’incontro il signor Massa di Imperia.

Davide Massa e Claudio Ranieri, di nuovo voi due!

Da quel giorno è cambiato tanto. Innanzitutto, il Lecce è prima retrocesso in Serie B e poi risalito in Serie A, con Fabio Liverani che, invece, ha optato per altre piazze. Poi la Sampdoria che, al contrario, nella stagione in esame si è salvata, salvo poi retrocedere due anni dopo in cadetteria. Infine, Claudio Ranieri, diventato allenatore del Cagliari, prossimo avversario del Lecce nell’importante scontro diretto di sabato al Via Del Mare.

L’unica cosa che è rimasta esattamente come quel giorno è Davide Massa, arbitro di livello internazionale che ha acquisito ancora maggiore esperienza rispetto a quella gara. 

Claudio Ranieri ai tempi della Samp

La direzione di Massa ed i precedenti con l’arbitro ligure

Quel giorno il direttore di gara ha diretto una sfida difficile, anche quella un vero e proprio scontro diretto. Al minuto 72 il fischietto dell’incontro ha estratto il secondo giallo nei confronti di Tachtsidis per un fallo ingenuo compiuto dal greco a centrocampo. Da quel momento in poi, nonostante la partita fosse nelle mani del Lecce, la Samp ha ritrovato coraggio ed ha ricominciato a spingere, riuscendo poi a pareggiare il match proprio nel finale, grazie ad un’incornata di Ramirez sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

I precedenti con Massa non sono per nulla positivi. Il Lecce non ha mai vinto con lui ed, anzi, ha solo ottenuto 2 punti nei 7 incontro diretti dall’arbitro ligure. Speriamo che sabato, quindi, si possa sfatare questo tabù, anche per cancellare quell’amaro pareggio di Marassi e festeggiare con un’importante vittoria l’arrivo del nuovo anno. 

Seguici su Twitch per non perdere le nostre trasmissioni in diretta
Lecce-Cagliari: i convocati di D'Aversa. La decisione su Pongracic