INTRIGO DI MERCATO

Bove, c'è anche il Sassuolo: sul tavolo Frattesi, sogno della Roma

Scritto da Filippo Verri  | 

Continua l'intrigo di mercato legato ad Edoardo Bove.
Come noto da diverse settimane, il giovane centrocampista è un obiettivo di mercato del Lecce.
Dopo un inizio di stagione con qualche presenza ma poca centralità nel progetto tecnico capitolino, il classe 2002 vuole trovare più spazio in Serie A e difficilmente lo farà a Roma.

Per questo motivo è probabile un suo trasferimento a gennaio, tuttavia non è una situazione così semplice. La Roma numericamente è in affanno in mezzo al campo, difatti Bove ha ottenuto diverse apparizioni (perlopiù di 10 minuti) come “tappabuchi”. Mourinho non ha mai potuto contare su Wijnaldum, che tutt'ora non è al top della forma.

Per questo motivo, il tecnico portoghese prima di privarsi di un altro centrocampista vuole avere certezze in ottica futura: il rientro immediato dell'olandese o l'innesto di un altro centrocampista al posto di Bove. Nelle scorse ore si è parlato anche di un possibile scambio Kumbulla (difensore) per Lukic (centrocampista) col Torino, tuttavia sono sempre forti i rumors di mercato che riguardano Frattesi.

La Roma insegue il giocatore del Sassuolo da mesi, ed il gradimento degli emiliani per Bove potrebbe avere un ruolo chiave in un'eventuale trattativa.

Questo è quanto riporta il portale online di Sportitalia:

Oltre al Lecce anche il Sassuolo è entrato con forza nella contesa per aggiudicarsi il talento della Roma Edoardo Bove. Il primo confronto tra la Roma ed i salentini non ha convinto del tutto la dirigenza capitolina, ed allora attenzione ai neroverdi che sarebbero disposti ad arrivare al giocatore a titolo definitivo. Nei dialoghi tra le due squadre potrebbe rientrare anche Davide Frattesi che già in estate è stato un obiettivo designato della squadra giallorossa. Tiago Pinto cercherà di sondare il terreno per il centrocampista, già con vista sul prossimo mese di giugno.