header logo

Remi Oudin ha parlato in conferenza stampa a pochi giorni da Lecce-Monza.

Il momento del Lecce

Dopo due vittorie consecutive importanti per la squadra, siamo tutti concentrati e abbiamo le giuste motivazioni per raggiungere la terza vittoria. Abbiamo solo uno scopo e dobbiamo continuare così per raggiungerlo. Come obiettivo personale voglio fare più gol e assist. Come obiettivo di squadra chiaramente la salvezza. Contro il Sassuolo volevamo la vittoria, così ognuno di noi è andato oltre il proprio limite per farcela.

La svolta con Gotti

È cambiato soprattutto il carattere: Gotti è più calmo e questo trasmette alla squadra tranquillità. Ci troviamo bene con questo nuovo sistema di gioco, il 4-4-2. L’importante, a prescindere dal modulo, è importante raggiungere la salvezza. Continuiamo a fare quello che dobbiamo fare con piacere.

Di nuovo sulla fascia

Ho giocato a destra in Francia e posso farlo anche nel Lecce. Per me l’importante è la crescita e dare la mia partecipazione alla squadra. E’ bella la concorrenza positiva nel calcio, ognuno di noi sente di dover dare di più per il bene della squadra.

I calci da fermo

I calci piazzati sono importanti, un’arma migliorata molto che usiamo con cura perché ci dà spesso possibilità per far gol.

In diretta su Twitch mercoledì alle 19: ospite Medon Berisha
Lecce Club: "Il centro di coordinamento si scusa con il presidente Sticchi Damiani"