Sassuolo, De Zerbi: “Chiudere discorso salvezza in casa col Lecce”

Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, ha parlato a Sky Sport dopo la vittoria contro la Fiorentina: “Purtroppo anche oggi (ieri, ndr) è arrivato un gol dell’avversario. Non sono arrabbiato perché giocavamo contro la Fiorentina e loro hanno attaccanti forti. Abbiamo fatto una grande partita, forse sto esagerando nei cambi ma voglio sia gente fresca che tutti sul carro: giusto giochino tutti, non ho dubbi di avere nessuno che è meno qualitativo. Sono preparati per fare i titolari“.

Siete da Europa?
Non per fare dietrologia o dire bugie, ma partiamo per salvarci. Ora sta a noi chiudere il discorso salvezza in casa col Lecce sabato, se vinciamo potremmo avanzare sopra due-tre squadre. Con la prossima partita che arriva non abbiamo neanche troppo tempo“.

Defrel è il sostituto di Caputo?
Caputo per quello che ha fatto con noi è insostituibile: per intensità, per come attacca gli spazi e per quanto è completo. Devo però gestire le forze, e avendo perso anche Obiang mi servono i cambi. Defrel può sostituirlo“.