Orgoglio Fiorentina e sussulto per la Spal: in coda restano Samp e Lecce.

Al termine della terza giornata di campionato (in attesa di Verona-Milan e Torino-Lecce) si è già delineata la classifica in fondo, lì dove momentaneamente giace il Lecce assieme alla Sampdoria ancora sconfitta contro il Napoli nella gara di ieri pomeriggio.

In fondo alla classifica, dunque, assieme ai blucerchiati a zero punti, poi c’è la Fiorentina che ha avuto un sussulto d’orgoglio ieri pomeriggio nell’anticipo contro la Juventus. I viola sono parsi più avanti nella condizione fisica ma non è stata sufficiente ad avere la meglio sui bianconeri. Alla fine ha ottenuto un pari che ha mosso la classifica permettendole di staccare il fanalino di coda.

Sale la Spal che nel pomeriggio ha battuto la Lazio di Simone Inzaghi grazie al gol di Kurtic arrivato a +2 dalla fine dei minuti regolari e aggancia Parma, Udinese, Brescia, Cagliari e Sassuolo.

CLICCA QUI PER VEDERE LA CLASSIFICA

Iweblab