Caturano saluta definitivamente il Lecce: la punta verrà riscattata dall’Entella

Salvatore Caturano, attaccante nato a Napoli il 3 luglio 1990, è un calciatore di proprietà della Virtus Entella a tutti gli effetti.

La punta ex Bari lascia definitivamente il Salento dopo un’importante stagione con il club del presidente Gozzi che ha conquistato la promozione in B.

L’Entella, infatti, aveva l’obbligo di riscatto del cartellino del calciatore in caso di promozione nella serie cadetta.

Caturano non è più un’attaccante di proprietà del Lecce, ma i tifosi giallorossi lo ricorderanno per sempre con affetto.

Iweblab