Falco: “Se vogliamo la promozione diretta dobbiamo solo pensare a vincere”

Filippo Falco ha parlato in conferenza stampa, prima della ripresa degli allenamenti nella settimana che porterà a Perugia-Lecce, in programma lunedì 22 aprile.

Queste le dichiarazioni del fantasista giallorosso: “Sono contento per la mia prestazione contro il Carpi, era una partita importante che dovevamo vincere. A Cremona il mister ha deciso di tenermi inizialmente in panchina, probabilmente ha ritenuto che avessi bisogno di uno stop, ma se dopo aver riposato gioco come ho fatto contro il Carpi allora ben venga riposare. Non ci aspettavamo un Carpi così aggressivo in pressing, nel primo tempo abbiamo sofferto relativamente ma poi nella ripresa sono venuti fuori i valori tecnici. Siamo cresciuti tutti sotto il livello tecnico, si vede da come gestiamo il possesso palla, ma ancora possiamo migliorare. Io mi sento indispensabile come lo sono tutti, perché tutti hanno dimostrato di poter dare un contributo alla causa. Mancano quattro partite e saranno quattro finali, se vogliamo la promozione diretta dobbiamo solo vincere e non fare calcoli“.

Iweblab