header logo

Ancora una manciata di ore prima di assistere alla sfida di campionato, valevole per la terza giornata, tra Lecce e Salernitana che si giocherà allo Stadio Via del Mare alle ore 20:45.

I granata, allenati da Paulo Sousa, hanno pareggiato le prime due partite, rispettivamente contro Roma e Udinese, e sono a caccia del primo successo di questa nuova stagione, provando a replicare, qui in Salento, il risultato dello scorso campionato nel quale avevano ottenuto una vittoria grazie alle marcature di Dia e Vilhena.

Per i bookmakers, come di consueto, è tempo di pronostici in particolare per quanto riguarda chi sarà il primo marcatore della partita.

Per la formazione campana, con una quotazione rispettivamente pari a 8,50 e 9,50, sono stati scelti Chukwubuikem Ikwuemesi e Antonio Candreva.

Il primo, è arrivato quest’estate dal Nk Celje, per una cifra vicina ai 2 milioni di euro, laureandosi la passata stagione vice-campione del campionato sloveno, dove aveva messo a segno 9 gol e 1 assist in 29 partite. Dotato di ottima forza fisica, considerando i quasi due metri di altezza, è abile sia nella difesa del pallone che nelle conclusioni a rete, in quanto dotato di un buon tiro.

Vista l’assenza di Dia, potrebbe essere chiamato in causa dal primo minuto per mettere in difficoltà la retroguardia salentina.

Per quanto riguarda il secondo, invece, mi verrebbe da utilizzare un eufemismo affermando che come il vino “più invecchia più diventa migliore”.

Classe 87, 36 anni ma con lo spirito e il fisico di un giovincello. Basti pensare che nelle ultime due stagioni, con le maglie di Salernitana e Sampdoria, ha realizzato ben 14 gol e 14 assist mentre in questa corrente ha già messo a segno una doppietta e fornito un assist in due partite, mostrando grande continuità di rendimento e senso del gol.

Infortuni permettendo, potrà essere anche quest’anno una pedina inamovibile all’interno dello scacchiere granata, considerata la sua esperienza e la sua duttilità in mezzo al campo, potendo ricoprire più posizioni. Il Lecce è avvisato.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"