header logo

Poche ore ancora prima di assistere al secondo impegno di campionato tra Lecce e Fiorentina. La Viola, allenata da Vincenzo Italiano, proverà a confermarsi dopo il successo di sabato scorso contro il Genoa. Stesso discorso per i giallorossi che, dopo la rimonta nei minuti finali contro la Lazio di Sarri, proveranno a ottenere un altro risultato positivo.

Per i bookmakers, come di consueto, è tempo di pronostici, in particolar modo sul primo marcatore della partita.

Per la compagine toscana, con una quotazione pari a 2.37è stato scelto Nzola. Alla sua prima stagione con la nuova squadra, il centravanti angolano è reduce da una buona prestazione nell’ultima sfida di campionato, nella quale ha fornito un assist per il compagno Biraghi sul gol del momentaneo 1-0. La passata stagione, con la maglia dello Spezia, ha messo a segno 13 gol in 32 partite che, sicuramente, sarebbero potuti aumentare se non fosse rimasto fermo, durante l’anno, per qualche infortunio di troppo che lo ha tenuto lontano dai campi. Con la Fiorentina, ha ritrovato come allenatore Italiano, già avuto ai tempi dello Spezia e prima ancora con il Trapani con il quale ha, da sempre, un ottimo rapporto di stima e intesa. Punto fermo dell’attacco, la squadra si affiderà alle sue doti fisiche e alle sue abilità tecniche per provare a mettere a repentaglio la difesa avversaria.

Per il Lecce, invece, dopo le ultime convincenti prestazioni prendono quota le valutazioni di Almqvist con un punteggio pari a 4.75.

Arrivato durante questa sessione di mercato in prestito secco dal Rostov, il ragazzo svedese ha fin da subito messo in luce le sue qualità, convincendo le aspettative del suo allenatore.

Schierato dal primo minuto negli ultimi impegni ufficiali, Almqvist è sempre risultato decisivo, portando la sua squadra alla vittoria nelle gare contro il Como, in Coppa Italia, e contro la Lazio, realizzando due gol e contribuendo al passaggio del turno e al successo in campionato.

Abile nell’uno contro uno e con un sinistro invidiabile, sarà sicuramente confermato da D’Aversa nel tridente offensivo, per aiutare la sua squadra a raggiungere la vittoria e regalare ai propri tifosi nuove soddisfazioni.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"