header logo

Euro 2024 è alle porte e le 24 Nazionali impegnate stanno mettendo a punto gli ultimi dettagli in vista dell’inizio della competizione. 

Come specificato da un approfondimento di Calcio & Finanza, il rilascio dei calciatori per EURO 2024 ha un valore economico per le società, perché la UEFA paga un premio specifico in tal senso.

Risale, infatti, al 2022 l’approvazione della somma stanziata per il Club Benefit Programme, il programma attraverso il quale la UEFA remunera le società che mettono i propri calciatori a disposizione dei tornei per Nazionali. Per il ciclo 2020-2024 la Federcalcio europea aveva previsto in totale 240 milioni di euro.

Pongracic contro Zirkzee

Quanto incassano i club? 

Di questi, 140 milioni di euro verranno distribuiti ai club che presteranno i calciatori alle Nazionali tra giugno e luglio. La quota per ogni singolo club sarà così calcolata sulla base dei seguenti fattori:

  • il numero di giocatori selezionati per una squadra nazionale che si è qualificata per UEFA EURO 2024;
  • il numero di giorni in cui ogni giocatore è stato al torneo finale, a partire da dieci giorni prima della prima partita della sua squadra nazionale e fino al giorno dopo l’ultima partita della squadra nazionale nel torneo finale;
  • la categoria FIFA dei club, secondo le ultime linee guida stabilite nella relativa Circolare FIFA. La UEFA si baserà in linea di principio sulla categoria del club indicata nel Sistema di Trasferimento FIFA (TMS) entro il 1° luglio 2024 (questa dipende dal contesto in cui il club gioca).

Per la corretta applicazione del Benefit per i club si applicano inoltre i seguenti criteri:

  • I pagamenti vengono effettuati solo ai club che appartengono a un’associazione membro della UEFA.
  • Non possono essere assegnati benefici per i giocatori senza club;
  • In tutti i casi, i club che beneficeranno di questi pagamenti sono quelli con cui i giocatori interessati erano registrati durante il periodo di rilascio rilevante.

L’incasso giornaliero dei club

La UEFA, di conseguenza, calcolerà poi l’ammontare esatto della cifra giornaliera da distribuire per i calciatori sulla base delle diverse categorie di club solamente alla fine di EURO 2024. Le somme potrebbero essere le seguenti:

Categoria 1: 10.000 euro al giorno

Categoria 2: 6.670 euro al giorno

Categoria 3: 3.330 euro al giorno

Almqvist-Lecce: storia di un amore che mai sboccerà
Lecce, ricordi Thom Haye? Adesso segna e decide le qualificazioni Mondiali