header logo

Gravissimo lutto nel mondo del giornalismo. Un infarto ha stroncato Andrea Moretto cinquantunenne salentino d'adozione, volto noto dello sport in tv e sulla carta stampata. Andrea come detto giornalista sportivo, firma della Gazzetta dello Sport, caporedattore di TeleNuovo Padova è mancato improvvisamente all'alba di giovedì 4 gennaio. Dopo alcuni giorni di strenua lotta, il suo cuore ha smesso di battere all’ospedale Vito Fazzi di Lecce, dove era ricoverato dallo scorso 26 dicembre in seguito ad un grave attacco cardiaco.

Moretto lascia la moglie Stefania ed il figlio Dario affranti da questo dolore tanto improvviso quanto atroce. Giornalista professionista dal 2004, ha iniziato la sua carriera nelle radio locali raccontando le vicissitudini del Calcio Padova come inviato dallo storico stadio Appiani. In seguito, il passaggio al piccolo schermo dov'è divenuto responsabile della redazione tv di TeleNuovo, oltre che corrispondente per Tele +, Stream Tv e poi Sky e Dazn. Andrea Moretto era particolarmente legato al Salento, lì dove diciotto anni fa sposò la moglie Stefania Centonze. Tifoso del Padova e soprattutto del suo amato Lecce, giallorossi che assieme al figlio Dario seguiva spesso sia al Via del Mare sia in molte trasferte negli stadi del nord Italia. Per rendere il giusto omaggio ad Andrea il presidente giallorosso Saverio Sticchi Damiani ha consegnato alla famiglia una maglia del Lecce che sarà custodita all'interno del feretro. I funerali di Moretto si terranno all'inizio della prossima settimana a Padova.

Andrea Moretto

Morte Moretto, il cordoglio di Zaia: "Professionista di valore. Al giornalismo mancherà"

Con Andrea Moretto, il giornalismo veneto perde un professionista di valore, serio, preparato, poliedrico. Alla sua famiglia, ai suoi colleghi di Telenuovo e a tutti coloro che lo hanno conosciuto e apprezzato come uomo e come giornalista, rivolgo il mio più profondo cordoglio.

Con queste parole, il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, ricorda il caporedattore del Tg di Padova di Telenuovo, Andrea Moretto, improvvisamente scomparso a soli 51 anni. 

Da giornalista di grande esperienza – aggiunge Zaia – Moretto sapeva esprimere la sua professionalità non solo in campo televisivo, con Telenuovo e con Sky con cui aveva collaborato in carriera, ma anche sulla carta stampata come corrispondente da Padova della Gazzetta dello Sport. Il suo stile misurato e la serietà del suo impegno nel mondo dell’informazione – conclude Zaia – mancheranno a tutto il mondo del giornalismo.

Fdep

Segui PianetaLecce su Twitch per non perdere le trasmissioni in diretta
DAZN alza i prezzi: ecco quanto costano gli abbonamenti nel 2024

💬 Commenti