header logo

Il giornalista di Pianetalecce.it, Marco Marini, è intervenuto durante l’ultima puntata di PL Mercato, in diretta ogni lunedì alle 15:30, mercoledì alle 18:30 e venerdì alle 11:00.

Calciomercato Lecce, per Hjulmand offerte non convincenti

“L’interesse e le cifre offerte dai portoghesi per Hjulmand sono reali, ma al Lecce la proposta non convince in quanto la politica della Società giallorossa non è cambiata, e quindi per il danese si richiedono 25 milioni, o comunque 22-23 milioni. Tutto questo, ovviamente, non giova al ragazzo. Infatti, per quanto possa essere un professionista, Morten in questo momento non è completamente sereno. Resta il fatto che per il mediano c’è l’attenzione di diverse squadre”.

Le ultime su Assan Ceesay

“Ceesay non ha ancora trovato l’accordo che lo farebbe andare a giocare in Arabia Saudita all’Al-Fayha”.

Bene D'Aversa che passa al 3-4-3 in corso di gara

“Da quanto osservato in queste amichevoli, D’Aversa fa giocare il Lecce velocemente in difesa, con massimo due tocchi sul pallone, andando alla ricerca della profondità, effettuando anche cambi di gioco. Nella gara vinta 0-3 sul Cittadella, si è visto anche il 3-4-3, modulo che la formazione durante la gara ha eseguito immediatamente bene, senza perdere ampiezza”.

Infortunio Lorenzo Venuti

“L’infortunio di Lorenzo Venuti, avvenuto nell’amichevole di ieri contro il Cittadella, non dovrebbe consentirgli di allenarsi e probabilmente salterà le prime 3-4 gare di campionato”. 

Dorgu e Corfitzen positivi

“Dorgu si sta dimostrando un elemento molto valido, come anche Corfitzen che è pronto tecnicamente, mentalmente, strutturalmente e anche sulla velocità”.

Rafia bene anche in fase difensiva

“Queste amichevoli hanno fatto comprendere che Rafia è abile anche a difendere, oltre che tecnicamente e con i piedi”. 

Dietro Falcone grande influenza di Stefano Trinchera

“Trinchera con l’acquisizione di Falcone ha eseguito un miracolo, portandolo a Lecce lo scorso anno in prestito, e quest’anno a titolo definitivo con un contratto di cinque anni. Tutto questo è stato possibile anche grazie alla remota conoscenza tra il DS e il portiere romano classe ’99. E così a difendere i pali dei giallorossi c’è, per l’ennesima volta, un estremo difensore molto valido”. 

Persson attraversa un momento delicato

“Persson è ancora in permesso, a causa di un periodo familiare particolare che sta attraversando. Per questo motivo, ora come ora non si unirà agli allenamenti insieme alla squadra”.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"