SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
PASSATO E PRESENTE

Coda e Strefezza ieri e oggi, la classifica marcatori

Scritto da Filippo Verri  | 

Con la rete realizzata nella giornata di ieri contro il Cittadella, Massimo Coda ha allungato in testa alla classifica marcatori al termine della 25esima giornata del campionato di Serie BKT.

Il centravanti del Lecce ha raggiunto quota 13 gol, allungando a due reti dal compagno di squadra Strefezza e a tre punti da Lapadula, tornato a disposizione di Caserta dopo le voci di mercato invernali.

Queste le prime cinque posizioni di questa speciale graduatoria:

13 reti: Coda (Lecce);

11 reti: Strefezza (Lecce);

10 reti: Lapadula (Benevento);

9 reti: Corazza (Alessandria), De Luca (Perugia), Charpentier (Frosinone);

8 reti: Donnarumma (1, Ternana), Falletti (Ternana), Mota Carvalho (Monza), Vazquez (Parma), Maric (Crotone).

PASSATO E PRESENTE

Al termine della passata stagione, Coda e Strefezza avevano segnato rispettivamente 22 e 4 gol.

Quante reti avevano messo a segno in questo momento della competizione, ovvero 25 giornate?

Il numero 9 dei salentini era arrivato a 12 gol, uno in meno rispetto a questa annata.
Davvero soddisfacenti, quindi, i suoi numeri nel sistema di gioco del tecnico Baroni, soprattutto tenendo conto che ha dovuto saltare diversi impegni per un problema muscolare.

L'ala offensiva, invece, in forza alla SPAL, aveva segnato appena due reti.

La differenza con questa stagione è abissale: ad incidere soprattutto la zona di campo del calciatore, poiché a Ferrara veniva impiegato come esterno di centrocampo nel 3-5-2 mentre in giallorosso si muove qualche metro più avanti nel 4-3-3 di Baroni.


💬 Commenti