header logo

Secondo quanto riportato da Il Giorno, l'Atalanta potrebbe provare a trattenere Roberto Piccoli nella prossima stagione dopo averlo valutato in ritiro a Zingonia.

Il calciatore, che si è formato nel settore giovanile della Dea, ha debuttato in prima squadra a soli 18 anni, guadagnandosi l'appellativo di predestinato. 

Tuttavia, dopo 5 anni da quell'esordio, il suo talento non si è ancora definito del tutto, per questo dopo la sua esperienza a Lecce, comunque positiva, sarà sottoposto al giudizio di Gian Piero Gasperini quando risponderà alla chiamata del ritiro che partirà il 10 Luglio a Zingonia. 

Il club bergamasco potrebbe inserirlo in organico come vice Scamacca e decidere così di dargli una seconda opportunità in nerazzurro dopo che negli scorsi anni è stato prestato per cercare di farlo maturare. 

locandina open day
locandina open day
Il Lecce di Luca Gotti: la possibile formazione da sogno aspettando il mercato
Como, il ritiro sarà itinerante e ci sarà l'amichevole contro il Wolverhampton

💬 Commenti