header logo

La Serie A potrebbe presto accogliere un nuovo talento scandinavo, vecchio pallino di Pantaleo Corvino. Gustaf Lagerbielke, il solido difensore del Celtic e pilastro della Nazionale svedese, ha già attirato l’attenzione di alcuni club italiani durante la sessione invernale del mercato. 

Nonostante le trattative non si siano concretizzate, Lecce e Frosinone hanno mostrato un interesse significativo, soprattutto i giallorossi erano ad un passo dal tesserarlo, salvo poi imprevisti in squadra, come l'infortunio di un compagno di reparto, che hanno costretto i dirigenti scozzesi a bloccare la sua partenza.

Il difensore ventiduenne è nuovamente al centro delle voci di mercato in Italia. Dopo aver conquistato il titolo in Scozia, il suo nome è sul taccuino di molti direttori sportivi della Serie A. La possibilità che Lagerbielke possa unirsi al campionato italiano non è solo un’ipotesi, ma potrebbe trasformarsi in realtà nel giro di poche settimane.

Gustaf Lagerbielke e il fascino del calcio italiano

La finestra di trasferimento di gennaio ha rivelato l’interesse di Lagerbielke per il calcio italiano. In un’intervista esclusiva con TuttoMercatoWeb.com, il difensore ha espresso il suo desiderio di giocare in Serie A, una dichiarazione che ha suscitato curiosità e aspettative tra i tifosi e gli addetti ai lavori. 

Secondo il collega Alessio Alaimo, con il mercato estivo alle porte, il futuro di Lagerbielke potrebbe essere all’insegna del tricolore.

Lagerbielke sbatte i pugni: "Voglio il Lecce, sogno la Serie A sin da bambino"
Risvolti incredibili in merito al futuro di Gustaf Lagerbielke. Il difensore centrale svedese, fino a poche ore fa ad un...
Giacomazzi sul Lecce: "Mi trattano tutti come un figlio, sempre grato a questa piazza"
Il VAR resta: solo un club ha votato per abolirlo definitivamente