SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
LE DICHIARAZIONI

Spal, Clotet: "Perso contro un Lecce di un altro livello"

Scritto da Andrea Sperti  | 

Pep Clotet , tecnico della Spal, ha parlato in conferenza stampa dopo la sconfitta subita contro il Lecce :

SQUADRA – “Sono molto orgoglioso della squadra, ha giocato bene e non sono pesate le assenze, e questo è positivo. Il Lecce ha una qualità incredibile che si sta giocando la promozione, ha una attacco incredibile ed è candidata alla Serie A. Contro questa squadra tutti gli episodi sono importanti e si pagano cari". 

COSA NON HA FUNZIONATO - "Io penso che questa volta possiamo parlare di sfortuna, non lo faccio mai. Oggi però numero di tiri e possesso sono stati simili, la loro qualità è diversa. I gol di Strefezza sono difficili da fare, ha grandi qualità e lo conosciamo tutti. Anche l'anno scorso l'ho sofferto molto. Loro hanno una migliore finalizzazione di noi e si è visto. La Spal ha giocato bene, anche se non è arrivata la vittoria. Noi abbiamo giocatori con voglia, fame, di lotta".

SFORTUNA - "Strefezza è un grande giocatore, non c'entra l'errore o meno. Tutti sbagliano, bisogna però dare fiducia a chi sbaglia e non attaccarlo. A tutti piacerebbe avere un attacco come quello del Lecce. l'errore, chi ha giocato a calcio lo sa. Quello di Esposito è un errore, doveva calciare, ma non gli si può dire nulla. Lavora bene, mi piace lavorare con lui perché ha un gran futuro".


💬 Commenti