SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
RIVALSA

Lecce, Di Mariano è in cerca di riscatto

Scritto da Filippo Verri  | 
foto di Giulio Paliaga

La partita di domani con l'Alessandria, la seconda di un tour de force che vedrà gli uomini di Baroni scendere in campo praticamente ogni 3 giorni, sarà di fondamentale importanza per il percorso dei salentini.

I giallorossi, che hanno raccolto solo due punti nelle ultime apparizioni contro Como e Benevento, proveranno in tutti i modi a portare a casa i tre punti, poiché dietro le inseguitrici corrono.

Una Serie B più competitiva del solito, con 8 squadre in appena 7 punti e diversi organici validi nella lotta alla promozione in massima categoria.

Tra gli ospiti della sfida in programma mercoledì al Moccagatta, c'è in particolare un calciatore in cerca di riscatto, il numero 10 Francesco Di Mariano.

L'ex Venezia, che aveva iniziato la stagione col piede sull'acceleratore trascinando il Lecce e rivelandosi decisivo in partite pesanti come i successi contro Monza e Cittadella, non trova la via della rete dallo scorso 1 ottobre, quando punì la formazione di Stroppa.

Dei problemi fisici lo hanno ostacolato nelle ultime giornate, costringendolo ai box oppure rendendolo disponibile solo a mezzo servizio.

Per fortuna, Baroni ha potuto contare su altri protagonisti in fase offensiva, come Strefezza e Listkowski, i quali, nelle recenti apparizioni, hanno di fatto trainato la cavalcata della formazione salentina.

Recuperato totalmente, come confermato in conferenza stampa dall'allenatore stesso, Di Mariano potrebbe essere uno dei calciatori da tenere d'occhio domani, poiché, in virtù della squalifica dell'ex SPAL, probabilmente scenderà in campo, se non dal primo minuto di sicuro a gara in corso.

La rete manca da diversi mesi e la grinta del numero 10, pronto a rilanciarsi dopo un periodo difficile, sarà certamente un'arma in più per la formazione giallorossa.


💬 Commenti