header logo

Contro il Torino, il Lecce di D'Aversa dovrà fare a meno di Lameck Banda, uscito malconcio nel corso dell'ultima sfida di campionato contro il Bologna prima della fine del primo tempo. L'attaccante zambiano, reduce dall'esperienza in Coppa d'Africa, è sceso in campo fino ad ora 16 volte.

Quanti punti ha totalizzato il Lecce con lui in campo?

Banda

Lameck è sicuramente un elemento imprescindibile per i meccanismi tattici del suo allenatore e dei suoi compagni di squadra: le sue accelerazioni palla al piede e il suo dribbling ubriacante, rappresentano il principale punto di forza del numero 22 giallorosso, abile a creare scompiglio tra le difese avversarie, garantendo superiorità numerica alla manovra offensiva della sua squadra. 

Con lui in campo dal primo minuto, il Lecce ha guadagnato ben 18 punti, ottenendo nello specifico: 4 vittorie (contro Lazio, Salernitana, Frosinone e Fiorentina) e 6 pareggi (contro Fiorentina, Monza, Milan, Verona, Bologna ed Empoli) nelle quali è riuscito a mettere a referto anche due gol e quattro assist; solo in due occasioni è entrato dalla panchina e nello specifico: nella sfida giocata a Udine, e valevole per la nona giornata, pareggiata per il rotto della cuffia grazie a un gol di Piccoli nei minuti finali e nella trasferta di Genova, persa dai salentini con il punteggio di 2-1.

Invece, nelle otto partite giocate senza di lui, i giallorossi hanno guadagnato solo 5 punti, vincendo contro il Genoa e pareggiando contro Sassuolo e Cagliari al Via del Mare.

Chi giocherà al suo posto contro i granata?

D'Aversa potrà contare solo su tre ali offensive: Almqvist, Sansone e Pierotti. I primi due sembrano certi di un posto da titolare, mentre a gara in corso non è da escludere comunque l'utilizzo di Oudin sulla fascia per sopperire ad una potenziale criticità numerica.

Seguici su Twitch per non perdere le nostre trasmissioni in diretta
Bookmakers: quote e primo marcatore di Torino-Lecce