LA RICHIESTA

Dario Franceschini (Ministro della Cultura): "Se riaprono gli stadi per il calcio, valga anche per i concerti"

Scritto da Andrea Sperti  | 

Dario Franceschini, ministro della Cultura, ha rilasciato una nota ufficiale dopo la notizia dell’ormai sempre più probabile presenza dei tifosi negli stadi per i prossimi Europei.

Questo il suo comunicato riportato da TuttoMercatoWeb: “In relazione alle notizie di stampa riguardo a una differenziazione tra la presenza del pubblico negli eventi sportivi e in quelli culturali, il ministero della Cultura precisa che: sia nell'audizione di lunedì sia nelle proposte inviate ieri al Cts, il ministro Franceschini ha chiesto che, nel caso in cui si dovessero autorizzare eventi sportivi con pubblico, le stesse regole dovrebbero riguardare i concerti e gli spettacoli negli stadi o in spazi analoghi".

In realtà la Lega Serie A è già al lavoro per provare a portare almeno 1000 spettatori all’interno degli stadi del massimo campionato italiano per le ultime due giornate di campionato. Ovviamente molto dipenderà dalla situazione dei contagi nelle varie Regioni italiane, sebbene si prenderà una decisione unica per tutti. 


💬 Commenti