header logo

Buone notizie in casa Lecce in seguito all'allenamento mattutino.

Lecce, le ultime dall'allenamento odierno

Pochi minuti fa, è arrivato il report ufficiale della società salentina in merito all'allenamento odierno.

Squadra al lavoro al mattino all’Acaya Golf Resort & SPA in vista del prossimo impegno, in programma domenica sera al Via del Mare con la Juventus. Il tecnico D’Aversa ha potuto contare su Sansone, allenatosi regolarmente con il resto del gruppo. Assenti i calciatori impegnati per la Coppa d’Africa. Domani è in programma un allenamento al mattino. 

Sansone era indisponibile dallo scorso 29 dicembre, quando alla vigilia di Atalanta-Lecce sventolò bandiera bianca per un infortunio al polpaccio. Successivamente, ha svolto gli esami strumentali che hanno evidenziato una lesione di basso grado. Ha saltato complessivamente tre partite: Atalanta, Cagliari e Lazio.

Lecce-Juventus: ci sarà Santiago Pierotti?

Santiago Pierotti

Un'assenza pesante che ha costretto mister D'Aversa a riportare Oudin sulla fascia e far esordire a gara in corso, a Bergamo, Listkowski, ora ad un passo dal Lecco. Contro la Juventus, Sansone ci sarà, anche se sarà da valutare il suo minutaggio. Stesso discorso per Pierotti, che oggi ha svolto il suo secondo allenamento in Italia; l'esterno offensivo ex Colon è integro ma ha giocato l'ultima partita ufficiale oltre 45 giorni fa a causa dello stop del campionato argentino.

In merito allo stato atletico del calciatore, ecco le parole del DS Trinchera oggi in conferenza:

Fisicamente sta bene. Dire se il mister lo impiegherà è un po' prematuro.

Pierotti stesso, invece, ha detto:

Mi sento molto bene fisicamente. Ho continuato ad allenarmi in Argentina e ho fatto il primo allenamento con la squadra ieri. L'allenamento mi ha dato buone impressioni, è stato molto intenso. Per via del fuso orario devo ancora adeguarmi, però col passare dei giorni sarò pronto.

Seguici su Twitch per non perdere le nostre trasmissioni in diretta
Nota congiunta Salvemini-SSD: "Nessun conflitto tra società e amministrazione comunale"