header logo

Scontro fra auto sulla provinciale 262 Taviano-Matino, una si ribalta. L'incidente è avvenuto intorno alle ore 21.30 di ieri.

A restare ferito è stato l'uomo di 55 anni che conduceva la Fiat 600, ribaltatasi dopo aver colpito un'altra autovettura. All'arrivo dei soccorsi, il ferito era già fuori dalla sua auto, ma in ogni modo si è fatto soccorrere dai sanitari del 118.

Sul luogo dell’incidente anche i Vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli, che hanno messo in sicurezza entrambi i veicoli implicati nell'incidente.

Purtroppo proseguono i casi di sinistri nelle strade del Salento. Un paio di giorni fa, infatti, un pauroso incidente stradale si era verificato sulla via per Santa Sabina a Carovigno. Due le autovetture rimaste implicate. Le situazioni esatte dell'episodio sono ancora all’analisi delle autorità competenti, ma dalle prime deposizioni sembra che le due auto si siano scontrate frontalmente con impatto mostruoso. A seguito dello scontro, la Fiat Panda ha finito la sua corsa rovesciata sulla corsia, mentre la Golf ha subito gravi danni nella parte frontale.

Sul posto la squadra del reparto dei Vigili del fuoco di Ostuni e due ambulanze del 118 che hanno provveduto a trasportare i feriti, due donne, nel vicino ospedale di Francavilla Fontana. Sul posto anche una volante della polizia locale. L'intervento dei Vigili del fuoco ha permesso di mettere in sicurezza le automobili e di bonificare l’impianto elettrico e della benzina onde scongiurare possibili inneschi.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"