GUARDA LA LIVE TWITCH 💜

Offerta da
PROTAGONISTA

Di Francesco: "Questo gol per me è un nuovo inizio, voglio aiutare il Lecce a salvarsi"

Scritto da Pierpaolo Verri  | 

Federico Di Francesco ha parlato ai microfoni della sala stampa al termine di Lecce-Atalanta. Di seguito le dichiarazioni dell'autore del gol del momentaneo 2-0. 

“Questo gol lo dedico ai miei figli che erano in tribuna, la mia bimba era venuta per la prima volta allo stadio. Loro sono sempre al mio fianco e la dedica è tutta per loro. E' arrivata una grande vittoria, sono molto contento. Tutti vorremmo partire dal primo minuto, poi il mister fa le sue scelte. Il fatto di non essermi riuscito ancora a sbloccare un po' lo soffrivo. Prima della partita ero un po' ansioso, penso di aver dato tutto quello che avevo. Spero che questo sia un nuovo inizio qui per me, per aiutare il Lecce a rimanere in serie A”. 

“Questa vittoria ci dà consapevolezza. In casa abbiamo sempre giocato partite equilibrate, nelle quali il risultato era in bilico. Ci mancava la vittoria davanti ai tifosi che ci sono sempre stati vicino. Quella di Genova è una partita importante per molti motivi. Finire bene ti permette di lavorare con serenità in vista del ritorno in campo a gennaio”. 

“In tutte le squadre in cui si gioca con il 4-3-3 sugli esterni bisogna fare le due fasi in maniera continuativa. Quando devi lottare per salvarti la fase difensiva ha la sua importanza. Il mister ci chiede tanto lavoro in fase di non possesso, ma vuole anche che si vada a chiudere l'azione in attacco". 

“Il presidente è sempre vicino ed è sempre presente. Ha sempre un modo molto carino di sostenerci e spronarci. Contro il Bologna è stata la partita nella quale abbiamo fatto meno bene. Stasera siamo stati molto aggressivi, sulla scia della partita con l'Udinese. Dobbiamo continuare su questa strada. Ci godiamo questa serata ma già da domani pensiamo alla partita importante a Genova".