GUARDA LA LIVE TWITCH 💜

Offerta da
SODDISFAZIONE

Dionisi: "Siamo una squadra in costruzione. Berardi ha fatto un eurogol"

Scritto da Pierpaolo Verri  | 

Alessio Dionisi, tecnico del Sassuolo, ha parlato ai microfoni di DAZN dopo la vittoria sul Lecce. Queste le sue parole.

“Dal campo ho pensato fosse un eurogol quello di Berardi, ma Domenico sinceramente non mi sorprende. Sono tanto soddisfatto dei miei ragazzi. Siamo in costruzione, abbiamo cambiato tanto e oggi i ragazzi hanno fatto il massimo. Abbiamo concesso poco anche se potevamo sicuramente fare il secondo". 

“In uscita sono stati commessi parecchi errori. Perdiamo tempo inutilmente. Ci aspettavamo che venissero e poi giocavamo ma facendo così non riuscivamo a muoverci per smarcarci. Non abbiamo sfruttato le mezz’ali, giocando troppo sulle posizioni. Siamo cambiati nelle caratteristiche e nei giocatori e dobbiamo capire i passaggi intermedi che ci sono”. 

“Sono contento per Raspadori. La sua scalata è un vanto per tutti, lui lo scorso anno non credeva di poter giocare sotto punta e ora arriva a Napoli per giocare in quel ruolo. Pinamonti? Era importante metterlo dentro dal primo minuto, non conosceva ancora bene i compagni ma può solo che migliorare e fare gol”.

Queste le sue dichiarazioni in sala stampa.

“Dobbiamo migliorare nel concedere poco ma oggi abbiamo fatto la nostra partita, abbiamo giocato bene nel primo tempo un po’ meno nel secondo. Niente è scontato per una squadra in costruzione, abbiamo perso due giocatori importanti e li abbiamo sostituiti con due giocator importanti. C’è da lavorare ma il risultato di oggi mi rende molto fiducioso”.

“Berardi? Ha fatto un eurogol, difficilissimo. Ha le qualità per fare questo, ce lo godiamo e ce lo teniamo stretto. Il suo gol è la ciliegina sulla torta di questa settimana in cui ha rinnovato, se non è un rinnovo a vita poco ci manca”. 

“La gestione della partita? Potevamo fare di più nel secondo tempo, ma capisco la stanchezza e la gamba corta che ti viene in momenti così. Siamo una squadra mediamente giovane ancora in costruzione. Erlic ha esperienza in serie A, aspettavo il momento giusto per inserirlo. Sono contento per lui, quando un giocatore gioca la prima e la squadra ottiene tre punti acquisisce ancora più sicurezza. Lui porta fisicità, è un giocatore importante per noi. Pinamonti? Sono molto contento del suo arrivo e del suo atteggiamento. Oggi abbiamo visto in parte le sue qualità, era la sua prima partita per lui. Un giocatore della sua stazza fisica, avendo fatto poco a livello di amichevoli non aveva tanti minuti. Oggi ha giocato con qualità”. 


💬 Commenti