DELUSIONE

Pioli: "Non sono contento, nel primo tempo abbiamo sbagliato tutto"

Scritto da Pierpaolo Verri  | 

Stefano Pioli è intervenuto ai microfoni della sala stampa al termine di Lecce-Milan. Queste le sue parole. 

Ai microfoni di DAZN: "Nel primo tempo abbiamo sbagliato tutto quello che si poteva sbagliare. Abbiamo avuto una buona reazione e avremmo potuto forse anche vincerla se Messias invece del palo avesse fatto gol. Il pensiero della finale non ha influito, volevamo cominciare la partita nel modo migliore. Il primo gol ci ha complicato la partita. 

Theo? Ho cercato di fare dei cambi per migliorare il gioco sulle fasce. Essere preoccupati per una partita ti aiuta a prepararla nel miglior modo possibile. Abbiamo sbagliato l'impatto nella partita e oggi questo è evidente. Dalla ripresa stiamo ottenendo meno rispetto a quello che vogliamo. Questa squadra può fare meglio ed essere più precisa, evitando errori banali che complicano le partite. 

In sala stampa: “Credo sia la prima volta che sbagliamo approccio alla partita. Abbiamo cominciato troppo male per le nostre qualità. La partita si è fatta complicata, alla fine non abbiamo creato tanto perché non era semplice contro una difesa piazzata. Non sono sicuramente contento, dobbiamo dare tutti qualcosa in più. Il Lecce gioca bene, è una squadra in fiducia, gioca un calcio intenso e con qualità. Complimenti ai giallorossi e a Baroni”.