header logo

Lecce e Genoa si sfideranno questo venerdì, alle ore 20:45, per l’anticipo della quinta giornata di campionato. I salentini sono ancora imbattuti in questo avvio di stagione e sono reduci dal pareggio sul campo del Monza per 1-1; i rossoblu, invece, hanno totalizzato fino ad ora 4 punti, pareggiando l’ultimo incontro contro il Napoli e vincendo in esterna, sul campo della Lazio, alla seconda giornata. 

In passato le due squadre si sono affrontate 18 volte, tra campionato e coppa Italia. Il bilancio è favorevole ai giallorossi che hanno ottenuto ben 10 vittorie, 4 pareggi e altrettante sconfitte.

Partendo dalla stagione 1989/90, coincidente, tra l’altro, con la prima volta in Serie A, finì 2-1 per i padroni di casa, allenati da Mazzone, grazie alle marcature di Barbas e Benedetti; la stagione seguente s’impose il Grifone con un perentorio 0-3 mentre nel 1993/94, sempre in massima serie, finì a reti bianche; nel campionato di Serie B 1996/97 i giallorossi strapparono i tre punti grazie a un gol di Casale nei minuti finali; nel 1998/99, ancora una volta in serie Cadetta, il Lecce vinse per 3-1 grazie a un’autorete e le marcature di Casale e Stellone; nel 2002/03 sempre in seconda serie vinsero ancora i salentini per 2-1 con marcature di Chevanton e Giacomazzi mentre nel 2006/07 per 3-2 grazie ai gol di Diamoutene, Petras e Juliano; le due squadre si sono ritrovate in Serie A nella stagione 2008/09 e in quella occasione vinse il Genoa per 2-0 così come nel 2010/11 ma per 3-1; nel 2011/12 terminò 2-2 con gol di Muriel e Brivio per il Lecce; infine, sempre in massima Serie, nel 2019/20 con Liverani in panchina, i giallorossi rimontarono l’iniziale svantaggio grazie a un meraviglioso gol siglato da Falco e a un colpo di testa di Tabanelli. 

L’unico precedente in coppa Italia risale all’anno 1996/97 e i salentini uscirono sconfitti a tavolino per aver inserito nel corso della gara un giocatore (Bachini) squalificato la stagione precedente in coppa Italia di Serie C. Sul campo la partita era finita 3-0 in favore dei giallorossi con reti di Mazzeo, Palmieri e Francioso. 

Olympiakos-Lecce, dove vedere la partita: orari e probabili formazioni
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"