header logo

“Per noi ogni giorno è San Martino, io son meridionale, amante del buon vino, io sono e sarò sempre Salentino”.

Domani contro il Milan, sentiremo certamente intonare questo coro da parte della curva Nord. La giornata calza a pennello con uno degli eventi più attesi nel Salento, motivo di ritrovo e convivialità tra famiglie e amici: la festa di San Martino. La speranza, sarà proprio quella di poter brindare con del buon vino al successo dei giallorossi che sono a secco di vittorie da quasi due mesi, e sono alla ricerca di punti preziosi da aggiungere al loro personale bottino, in vista dell'obiettivo stagionale (da non perdere mai di vista).

Contro i rossoneri, sarà la dodicesima volta che i salentini scenderanno in campo in data 11 novembre.

I precedenti in questa data

Il primo precedente, risale alla stagione 1945/46 in Serie C: contro il Brindisi, davanti ai propri tifosi, finì 3-0 per il Lecce; nel 1962/63, sempre in terza serie, terminò a reti bianche sul campo dell'Aquila; nel campionato di Serie C 1973/74, arrivò un altro pareggio: questa volta, però, per 1-1 in trasferta contro il Crotone.

In Serie B, nel 1979/80 e nel 1984/85, i giallorossi pareggiarono consecutivamente per 0-0 sui campi di Ternana e Arezzo; in Serie A, invece, nel 1990/91 con Boniek in panchina, arrivò una sconfitta in trasferta, contro il Torino, per 2-0 mentre, in Coppa Italia, al Via del Mare contro la Fiorentina, nella stagione 1998/99, i salentini persero malamente per 4-0; nel 2006/07, in Serie B, il Lecce perse in maniera rocambolesca sul campo del Piacenza per 3-2 mentre, in terza serie, nel 2012/13 in trasferta contro il Pavia, l'incontro finì in parità con doppietta di Bogliacino per gli uomini dell'allora allenatore Lerda.

Sempre in Serie C, nel 2015/16, i giallorossi s'imposero per 3-1 sul campo del Cosenza grazie ai gol di Abruzzese, Carrozza e Vécsei; stesso epiteto finale nel 2017/18, sempre in terza serie, in trasferta contro il Siracusa con reti di Armellino, Di Piazza e Tsonev per gli uomini dell'allora tecnico Liverani e in quello che, a oggi, corrisponde all'ultimo precedente in data 11 novembre dei giallorossi, prima della partita di domani.

Lecce-Milan, dove vedere la partita: orari e probabili formazioni
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"