header logo

1 a 1 e tutti contenti al Ferraris nel match tra Genoa e Frosinone giocato oggi alle 15.00 e deciso dalle reti di Gudmundsson e Reinier. 

La partita

Il Genoa è partito orte ed ha approcciato subito bene il match, trovando la rete dell'1 a 0 direttamente su calcio di rigore, trasformato poi in maniera impeccabile dal talento islandese. 

I ciociari, però, non si sono persi d'animo ed hanno saputo reagire con un'azione ben manovrata, trasformata in rete dall'ex Real Madrid. Nel finale della prima frazione, i gialloblù hanno creato diverse occasioni da rete per vincere la sfida ma imprecisione ed un pizzico di sfortuna non hanno permesso loro di trovare la via del vantaggio.

Nella ripresa, invece, la gara è stata molto più nervosa, con tanti scontri fisici e poca qualità. Al minuto ‘94, il direttore di gara Sacchi ha concesso un penalty per un tocco di mano di Thorsby ma grazie all’ausilio del VAR ha corretto subito la decisione, rendendosi conto di aver commesso un errore.

Bani contro Banda

Le altre sfide per la lotta salvezza

Adesso, l'attenzione dei tifosi giallorossi è tutta per le sfide di lunedì. Oltre ovviamente alla gara che il Lecce disputerà contro la Roma al Via Del Mare, ci sono da attenzione le sfide tra Sassuolo ed Udinese e Cagliari e Verona, due scontri diretti che potranno sconvolgere gli equilibri dei bassifondi della classifica. 

In serata, poi, l'Empoli sfiderà l'Inter capolista, in una gara molto impegnativa per i toscani che, però, vogliono riscattarsi quanto prima dalle tre sconfitte consecutive patite contro Cagliari, Milan e Bologna.

Gotti ed i suoi uomini, in ogni caso, dovranno pensare soltanto alla loro sfida per provare a conquistare punti preziosi in chiave salvezza, nonostante la Roma sia un avversario di ottimo livello. 

locandina open day
locandina open day
Seguici su Twitch per non perdere le nostre trasmissioni in diretta
Serie B, è ufficiale: c'è il Cesena nella stagione 2024/25

💬 Commenti