header logo

Dopo le esperienze di Juventus e Atalanta, per la prima volta, anche il Milan U23 avrà la sua squadra in Serie C e la denominazione ufficiale sarà Milan Futuro. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, il Consiglio Federale ha ufficializzato l'ingresso del club rossonero alla prossima stagione 2024/25 al campionato di terza serie al posto dell'Ancona. 

Domani 28 giugno alle ore 11, presso la sede della Lega Pro, ci sarà il sorteggio del girone. Da regolamento, Juventus, Atalanta e Milan dovranno stare in tre gruppi diversi: una nel girone A, una nel girone B e una nel girone C con ovvie difficoltà determinate da lunghe trasferte e campi particolarmente “caldi” per le proprie tifoserie spesso passionali e numerose sugli spalti. 

Ovviamente non si tratterà di un'assegnazione definitiva in quanto nei prossimi due anni sarà prevista una rotazione.

Il commento del Presidente Gravina

Gravina e Sticchi Damiani
Il presidente della F.I.G.C. Gravina e dell'U.S. Lecce Sticchi Damiani

L'ammissione del Milan U23 è un duplice successo. Ovvero l'incremento del numero di seconde squadre e la novità storica di avere al 27 giugno tutti gli organici. Il progetto seconde squadre è stato rimodellato, mancava l'ipotesi di retrocessione che permetterebbe ai club di conservare il loro patrimonio. A breve ci sarà tavolo tecnico per la fattispecie concreta, in particolare per il passaggio dalla C professionista alla D, anche alla luce del nuovo vincolo sportivo.

locandina open day
locandina open day
Il Lecce di Luca Gotti: la possibile formazione da sogno aspettando il mercato
La Fiorentina ha scelto la punta: no Krstovic, chiuso affare con Kean della Juve

💬 Commenti