SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
CHI L'HA VISTO

Ucraina: appello alla figlia dell'ex calciatore del Lecce Atelkin

Scritto da Andrea Sperti  | 

Ricordate Atelkin? L'attaccante ucraino è venuto a mancare circa due anni a soli 48 anni a causa di un arresto cardiaco.

Il centravanti aveva indossato la maglia del Lecce nella sfortunata stagione 1997/1998, quella vissuta con Prandelli in panchina. È stato proprio l'ex tecnico della Fiorentina a volerlo nel Salento, dopo averlo visto giocare in Coppa delle Coppe contro il Vicenza.

A dire il vero, Atelkin non si è mai ambientato al calcio italiano ed ha siglato solo 3 gol in 16 partite, nonostante le qualità per sfondare ci fossero per davvero.

Nella sua carriera non ha mai segnato tanto ed ha vissuto gli anni migliori con la maglia dello Shakhtar Donetsk. 

Durante la puntata di ieri sera di “Chi l'ha visto” Nadia, una vecchia amica di Atelkin che vive in Puglia, ha lasciato un messaggio per la figlia dell'ex calciatore giallorosso: 

"Valerya, sono un’amica di tuo padre, vorrei aiutare te e la tua famiglia”. 

La donna dopo lo scoppio della guerra ha subito pensato a lei, che aveva conosciuto bambina, e adesso vorrebbe offrirle ospitalità in Puglia. La speranza è che la ragazza veda il video e riesca a mettersi in contatto con la donna, provando in qualche modo ad arrivare in Italia. 

 


💬 Commenti