header logo

Tra i generi videoludici, quelli di calcio rappresentano una delle opzioni più apprezzate di sempre, un modo per coniugare la passione per questo sport con la possibilità di entrare sul terreno di gioco e sentirsi protagonisti delle competizioni più importanti. In realtà, parlare di videogiochi di calcio è riduttivo: le tipologie sono infatti tante, così come numerosi sono i titoli da provare anche in alternativa a quelli più famosi, soprattutto oggi che il digitale rende molto più facile l'accesso ai diversi passatempi. Ecco alcuni dei più interessanti.

console videogiochi

Il successo dei giochi online

Il connubio tra calcio e digitale è sempre più stretto e dà ormai vita a un'ampia varietà di esperienze ludiche, trasformando la passione per lo sport più amato in un'avventura interattiva. Grazie alla diffusione di reti internet sempre più veloci e alla nascita di piattaforme che consentono di giocare online, infatti, le opzioni per gli amanti dei videogame sono cresciute a dismisura, portando nelle case e sui dispositivi mobili di mezzo mondo le emozioni tipiche di sport e altri passatempi in maniera facile e veloce.

In questi anni si è assistito d'altronde a una rapida crescita del settore gaming proprio grazie al digitale, con proposte di stampo tradizionale, come poker e altri giochi di carte, ritornate in auge grazie a sistemi che consentono di prendere parte ai tavoli live pur essendo a centinaia o migliaia di km di distanza dagli altri sfidanti, e altri titoli basati invece sulla creazione di mondi alternativi in cui tuffarsi per completare missioni e obiettivi. In questo grande contenitore, si collocano poi i videogame sportivi e, più nello specifico, quelli calcistici, che continuano a confermarsi una delle scelte privilegiate.

I migliori simulatori di calcio

Nell'ambito dei videogiochi calcistici, un ruolo primario spetta sicuramente ai simulatori, ossia quei giochi che consentono di entrare in prima persona sul terreno di gioco e partecipare a partite singole e campionati, nazionali e internazionali. Grazie a una combinazione di grafica realistica e meccaniche di gioco sofisticate, ma anche potendo sfruttare le licenze ufficiali delle squadre, questi titoli permettono ai giocatori di immergersi nell'azione come mai prima d'ora, vivendo appieno le emozioni del rettangolo verde.

"FIFA" di EA Sports è indubbiamente il simulatore di calcio più famoso al mondo, un prodotto che si migliora di anno in anno offrendo nuove funzionalità e migliorando il proprio gameplay. "FIFA" offre modalità di gioco come la "Carriera", nella quale i giocatori possono guidare una squadra attraverso più stagioni, e "Ultimate Team", che consente invece di costruire la squadra ideale interagendo con altri utenti.

"FIFA", però, non è l'unica opzione disponibile. Quello che un tempo era conosciuto come "Pro Evolution Soccer", oggi "eFootball", di Konami, brilla infatti in egual misura per la qualità del gameplay e una meccanica di gioco fluida e realistica, tanto da essere in continua lotta con il titolo EA come miglior simulatore in assoluto.

Giochi manageriali e gestionali

Oltre ai simulatori di calcio, vi sono anche altre tipologie di giochi che permettono di sentirsi parte attiva di questo sport, seppur virtualmente. Pensiamo, per esempio, ai videogame manageriali, che già prima dell'avvento di internet potevano contare su una folta schiera di appassionati. Titoli come "Football Manager", vero e proprio simbolo di questo genere, consentono agli appassionati di prendere in mano la propria squadra preferita da un punto di vista differente, ossia quello societario e tecnico: il giocatore veste qui i panni del presidente-allenatore, si occupa della campagna acquisti e sceglie i giocatori da mandare in campo, cercando di raggiungere gli obiettivi fissati a inizio stagione.

Simile a "Football Manager" è "Top Eleven", titolo di più recente introduzione noto per la sua accessibilità e per la forte componente sociale, alimentata dalla possibilità di competere con gli amici, organizzare tornei e sfidarsi per il primato, in un'esperienza coinvolgente e divertente che passa anche dalla costruzione dello stadio e dalla gestione degli sponsor.

Per chi sogna di guidare la propria squadra alla vittoria, questi titoli offrono l'opportunità di creare la rosa ideale e di vivere il calcio da una prospettiva completamente nuova.

gamepad playstation

Il fascino dei giochi di calcio arcade

Abbiamo visto come i simulatori puntino anno dopo anno ad aumentare i livelli di realismo, cercando di ricreare in maniera perfetta movimenti e somiglianze con gli atleti reali. Per chi, però, vuole principalmente divertirsi e puntare sull'immediatezza dell'azione, è possibile fare un salto indietro nel tempo e rituffarsi nei cosiddetti giochi arcade, ossia quei videogame tipici delle salette anni '80 e '90 caratterizzati da grafiche molto semplici e meccaniche rapide.

Anche oggi, navigando in rete, si può accedere a giochi di questo tipo, alcuni dei quali molto particolari. "Rocket League", per esempio, combina il calcio con elementi tipici delle corse automobilistiche, creando un'azione frenetica e spettacolare, mentre "Soccer Stars", con un gameplay basato sulla fisica e sulle tattiche, offre partite rapide e intense che possono essere godute in brevi pause durante la giornata.

Insomma, qualunque siano i gusti personali, entrare nel mondo del calcio virtuale è sempre più facile e divertente, senza contare che con le innovazioni che stanno prendendo piede le esperienze ludiche online continueranno a migliorare anche in termini di coinvolgimento e immersività. Non resta dunque che connettersi e tuffarsi sul campo di gioco!

In diretta su Twitch a partire dalle 15:30. Come seguirci
Scommesse, “betting partner” in Serie A: un fenomeno in crescita