SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
LA PARTITA

02/02/2020 - Il Lecce di Liverani strapazza il Torino di Mazzarri

Scritto da Andrea Sperti  | 

Non fosse arrivato il Covid a sconvolgere le nostre vite ed il campionato di Serie A del Lecce, probabilmente i giallorossi avrebbero vissuto altre serate come quella del 2 febbraio 2020

Allo stadio Via Del Mare, infatti, si sono affrontati i giallorossi ed il Torino di Mazzarri, che veniva da una settimana difficile con 11 gol subiti tra campionato e Coppa Italia.

I salentini si erano rafforzati parecchio durante il mercato di gennaio e in quella gara Deiola e Barak hanno subito lasciato il segno. Il primo ha colpito dopo pochi minuti con una conclusione imparabile sugli sviluppi di un calcio d'angolo, mentre il secondo ha sfruttato un rinvio errato della difesa granata per battere l'incolpevole Sirigu.

Nella ripresa ci ha pensato Falco a chiudere il match con un destro di rara bellezza, che ha prima baciato l'incrocio e poi si è spento alle spalle del portiere ospite. Infine, Lapadula ha trasformato il rigore del 4 a 0, regalando ai tifosi giallorossi una serata indimenticabile.

Il Torino, dall'altra parte, ha creato davvero poco ed è ha dato l'impressione di essere una squadra allo sbando, alla ricerca di una sua identità.

4 a 0, dunque, un risultato inusuale per il Lecce in Serie A ma senza dubbio meritato. Senza lo stop forzato del campionato quella squadra avrebbe ottenuto la salvezza e forse la nostra storia sarebbe stata diversa. 

Purtroppo, però, non avremo mai la controprova ed allora dobbiamo “accontentarci” di riprovare a conquistare la massima serie sul campo in questa stagione. 


💬 Commenti