header logo

La formazione Primavera del Lecce sabato mattina sfiderà l'Hellas Verona in campionato. Dato che la prima squadra sarà impegnata qualche ora dopo sul campo della Cremonese, i giovani giallorossi disputeranno questa sfida allo stadio Via Del Mare con la possibilità di avere più pubblico sugli spalti pronto a sostenere questi ragazzi. Ecco di seguito il comunicato del club salentino: 

L'U.S. Lecce comunica che, la gara del Campionato Primavera 1 2022/2023 Lecce – Hellas Verona in programma sabato 04 Febbraio 2023 alle ore 11:00 si disputerà allo Stadio Via del Mare. 

Si riportano di seguito le misure organizzative. 

Si invitano i tifosi a:
- premunirsi, in tempo utile, del biglietto d’ingresso;
- attenersi alle disposizioni del personale di servizio preposto all’accoglienza e ai servizi di controllo.

MODALITÀ ACQUISTO BIGLIETTI
Tariffe:
Intero - € 5,00
Ridotto - € 3,00 (Donne, Under18, Over70)
*più commissioni di servizio Vivaticket

La procedura di acquisto dei biglietti sarà attiva dalle ore 14:00 di domani giovedì 2 febbraio 2023 (FINO AD ESAURIMENTO DEI POSTI DISPONIBILI), attraverso:

➢ PUNTI VENDITA VIVATICKET
Elenco disponibile al seguente link:

https://shop.vivaticket.com/ita/ricercapv?regione=7&provincia=LE&id_show=167421

Non sarà disponibile la vendita online e presso l’impianto sportivo.

ACCREDITAMENTO STAMPA-RADIO-TV-FOTOGRAFI
Le richieste dovranno essere inviate entro le ore 12:00 di giovedì 02/02, all’indirizzo e-mail [email protected].

ACCREDITAMENTO DIVERSAMENTE ABILI
Le richieste dovranno essere inviate entro le ore 12:00 di giovedì 02/02, all’indirizzo e-mail [email protected].

Il Lecce viene da tre vittorie consecutive e vuole proseguire la scia positiva provando a battere anche la formazione scaligera. Ci auguriamo che il pubblico salentino si presenti in massa per dimostrare calore ed attaccamento ad un gruppo di ragazzi che lotta ogni domenica su tutti i campi d'Italia. 

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"