header logo

Un 16enne della provincia di Brindisi ha tentato di sfuggire alla polizia con una folle corsa contromano, ma è finito contro uno spartitraffico e ha distrutto l’auto. Il fatto è avvenuto nella notte, intorno alle 4.30, nel centro di Lecce.

Il giovane guidava un’Audi A3 di proprietà della madre del suo amico 23enne, che era con lui in macchina. Dopo aver ricevuto una segnalazione al 113, le Volanti hanno intercettato il veicolo che procedeva a forte velocità e in senso opposto lungo viale Lo Ré.

Si è così scatenato un inseguimento per le vie adiacenti alla villa comunale, fino a quando il sedicenne ha perso il controllo dell’Audi e si è schiantato. L’auto è rimasta irrimediabilmente danneggiata, mentre i due occupanti sono stati soccorsi con ferite lievi. Il 16enne, risultato negativo ad alcol e droga, dovrà pagare un’ammenda di oltre 5.000 euro.

Udinese-Lecce, dove vedere la partita: orari e probabili formazioni
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"