GUARDA LA LIVE TWITCH 💜

Offerta da
DELUSIONE

Gasperini: "Abbiamo buttato via un tempo, due gol subiti per ingenuità"

Scritto da Pierpaolo Verri  | 

Gian Piero Gasperini è intervenuto ai microfoni della sala stampa al termine di Lecce-Atalanta. Queste le parole del tecnico della squadra nerazzurra. 

“Il Lecce ha già fatto delle ottime prestazioni quest'anno, è una squadra aggressiva e dinamica. Ha fatto una grande prestazione. Noi abbiamo buttato via il primo tempo coi due gol subiti in pochissimi minuti. Abbiamo creato delle buone situazioni e abbiamo riaperto la partita. Dietro abbiamo ballato un po' troppo. Nel secondo tempo la partita è diventata troppo individuale, abbiamo perso il filo dei passaggi, ognuno pensava a risolverla per conto suo e siamo riusciti a fare poco”. 

“Sicuramente non abbiamo fatto bene. Abbiamo fatto diversi cambi rispetto alla partita con il Napoli, soprattutto dietro e sulle fasce. Avevamo Demiral acciaccato mentre Toloi lo abbiamo voluto preservare. Sugli esterni volevamo vedere i ragazzi che abbiamo nella rosa, era la partita giusta per testarli”. 

“I due gol che abbiamo subito ci hanno condizionato, la squadra stava facendo la partita giusta, considerando che avevamo davanti una squadra molto vivace. Pasalic e Zapata hanno avuto delle grandi occasioni davanti al portiere nel primo tempo. Nel secondo tempo abbiamo perso il filo. I due gol subiti sono stati delle ingenuità. Abbiamo 26 giocatori e non possiamo pensare solo ad allenarli, bisogna avere la partita per giudicare meglio". 

“Sul finale non siamo stati capaci di indirizzare bene la partita, abbiamo creato qualcosa ma non abbastanza. Ognuno cercava di risolvere la gara, invece era il momento di ritrovare il filo del gioco, magari con gli inserimenti. Oggi è subentrata un po' di frenesia che ci ha portato poi a non raggiungere il pareggio”.