SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
PUNTA O ESTERNO?

Corvino su Rodriguez: “Pensavamo potesse fare la prima punta, ma…”

Scritto da Filippo Verri  | 

Tra gli argomenti trattati da Pantaleo Corvino nell’odierna conferenza stampa, non è passato inosservato un passaggio su Pablo Rodriguez.

Lo spagnolo ha trovato poco spazio questa stagione, giocando soprattutto da esterno e non da punta.

Il responsabile dell’area tecnica ha spiegato il perché di questo suo piazzamento in campo.

“Non puoi pensare di spendere centinaia di migliaia di euro per fare il vice-Coda. Servono le idee. Rodriguez in quel ruolo era un’idea ma non ci è andata bene. Questo perché dobbiamo tenere conto non solo di quello che pensiamo noi ma anche del piacere dei calciatori. Strefezza ha sposato l’idea dell’esterno offensivo e si è sforzato. Qualcun altro invece non ci supporta. Pensavamo che Rodriguez potesse fare la prima punta con caratteristiche diverse. Nel Napoli c’è Osimhen che è un armadio e il suo sostituto è Mertens che ha caratteristiche diverse, ma questo è il calcio. Noi pensavamo di fare l’interesse di Rodriguez così come stiamo pensando di fare l’interesse di Olivieri. Il calcio è questo, l’importante è avere la disponibilità dei calciatori e la volontà dell’allenatore. “