GUARDA LA LIVE TWITCH 💜

Offerta da
EX AL COMANDO

Serie C, il Crotone degli ex Lecce guida il Girone C

Scritto da Andrea Sperti  | 

Il Girone C di Serie C lo conosciamo fin troppo bene. Ci siamo rimasti impantanati per tanto tempo ma alla fine, con fatica e sacrificio, ne siamo venuti fuori. Oggi, però, vi vogliamo parlare di una squadra che sta provando a risollevarsi dopo due stagioni parecchio deludenti ed un doppio salto all’indietro che ricorda terribilmente quello compiuto circa 10 anni fa dal Lecce.

Il Crotone, infatti, ha subito due brutte retrocessioni sul campo ma la Famiglia Vrenna ha deciso di continuare ad investire nel club rossoblù per riportarlo presto in cadetteria. La dirigenza calabrese si è affidata ad un tecnico di esperienza e giocatori di qualità: tra questi ci sono diversi ex Lecce.

Franco Lerda

A Lecce lo ricorderemo sempre per quella cavalcata vissuta nella seconda stagione di C e culminata purtoppo nella sconfitta nella finale dei play off con il Frosinone. Adesso l’ex tecnico giallorosso ha voglia di sognare e di vincere quel girone maledetto. Il suo Crotone è in testa alla classifica insieme al Catanzaro con 13 punti in 5 partite, frutto di 4 vittorie ed un pareggio.

Cosimo Chiricò

Il folletto di Brindisi ha avuto un rapporto controverso con la tifoseria giallorossa. Alla fine ha lasciato il Salento ed ha iniziato a girovagare nelle piazze più importanti della Serie C. Adesso Crotone è il posto giusto per esprimersi con serenità, provando a riportare i pitagorici nel calcio che conta.

Jacopo Petriccione

L’ex centrocampista giallorosso lo conosciamo bene e sappiamo che la Serie C è davvero troppo poco per lui. La sua missione, però, è quella di riportare gli squali calabresi di nuovo in alto. Anche lui ha bisogno di vivere una stagione da protagonista dopo due anni in cui non è riuscito a dimostrare il suo valore come precedentemente fatto invece a Lecce.

Marco Tumminello 

Infine, l’ex centravanti dell’Atalanta. Lui con il Lecce ha giocato poco ma in Serie C può fare la differenza. Lerda può affidarsi alle sue qualità ed alla sua ottima vena realizzativa.

Il Crotone ha una squadra forte ed organizzata. Sappiamo bene, però, che in Serie C questo non sempre è sinonimo di successo. Pescara, Catanzaro, Avellino e Foggia proveranno a contendere il primo posto alla truppa di Lerda. Il Girone C è sempre un inferno dal quale è difficile venire fuori.