header logo

Sandro Mencucci, amministratore delegato del Lecce, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di Radio Bruno. L'ex Fiorentina ha parlato proprio del suo ritorno al Franchi domenica, questa volta da avversario del club gigliato. Ecco di seguito le sue parole: 

“Domenica sarà una giornata ricca di emozioni. Sarà la prima volta in vita mia in cui entrerò allo stadio Franchi da avversario. Prima di sedermi sugli spalti entrerò in campo: voglio godermi l’emozione di tornare sul prato del Franchi e effettuare i miei soliti riti scaramantici. Corvino ha fatto un mercato straordinario, non ha neanche utilizzato tutto il budget che gli ho dato. Siccome abbiamo perso tre partite, subito ci sono le critiche, ma è plausibile che una squadra così giovane viva alti e bassi. Nel girone di ritorno non abbiamo perso neanche un punto dalla terzultima in classifica. Chiaramente ci sono tante partite e non è detto assolutamente niente. Domenica non sarà semplice: la Fiorentina è una grande squadra, nonostante le critiche”.

BASCHIROTTO - “E’ un ragazzo straordinario, che si è adattato con incredibile successo al ruolo di difensore centrale, pur essendo lui nato come terzino. E’ molto bravo, lo vedo in un futuro per una piazza italiana importante. Anche la Fiorentina, ovviamente"

BARONI - “Una persona estremamente corretta. Se dovessi fare un paragone in quanto a correttezza e a modo di comportarsi, lo potrei paragonare a Sinisa Mihajlovic"

MALEH -Si comporta bene. E’ di poche parole, ma è un gran lavoratore. Speriamo possa rimanere con noi a fine stagione, ovviamente tutto è legato alla salvezza del Lecce”.

Il Lecce domenica dovrà dare una grande risposta in campo dopo le critiche dell'ultimo periodo. I giallorossi vengono da tre sconfitte consecutive ed al Franchi vogliono riprendere la loro marcia verso la salvezza. Di fronte, però, troveranno una Fiorentina parecchio agguerrita ed assolutamente in forma. 

locandina open day
locandina open day
"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"

💬 Commenti