header logo

Sembra la scena iniziale di un film americano, ma in realtà si tratta di un fatto realmente accaduto nel basso Salento nelle scorse ore quando i finanzieri della Tenenza di Casarano hanno scoperto 110 grammi di marijuana nascosti dietro il bancone di un pub di Casarano, frequentato da numerosi giovani.

Per questa “leggerezza”, il titolare del locale, un 35enne del posto, è stato denunciato all'Autorità Giudiziaria per detenzione di sostanza stupefacente e verosimilmente destinata allo spaccio all'interno del locale.

Il Questore di Lecce, ai sensi dell’articolo 100 del Tulps, ha disposto la sospensione della licenza e la chiusura dell'attività di somministrazione di alimenti e bevande del pub per 20 giorni.

Cos'è il TULPS

Il TULPS, acronimo di Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, è una legge del Regno d'Italia, in vigore nella Repubblica Italiana. È stato emanato con regio decreto 18 giugno 1931, n. 773.

Il TULPS è un testo di polizia amministrativa, che regola in modo piuttosto dettagliato le modalità di controllo statale delle attività dei privati che potessero rilevare ai fini della sicurezza pubblica.

Il TULPS si compone di 14 titoli, che trattano di:

  • Disposizioni generali: definizioni, competenza, principi generali.
  • Provvedimenti di polizia e della loro esecuzione: tipi di provvedimenti, modalità di esecuzione, sanzioni.
  • Disposizioni relative all'ordine pubblico e alla incolumità pubblica: manifestazioni, riunioni, cortei, attività pericolose.
  • Disposizioni relative agli spettacoli, esercizi pubblici, agenzie, tipografie, affissioni, mestieri girovaghi, operai e domestici: requisiti e autorizzazioni per l'esercizio di attività pubbliche.
  • Disposizioni relative alle guardie particolari e agli istituti di vigilanza e di investigazione privata: requisiti e autorizzazioni per l'esercizio di attività di vigilanza privata.
  • Disposizioni relative alle persone pericolose per la società: malati di mente, intossicati, mendicanti.
  • Disposizioni relative alle armi e alle munizioni: requisiti e autorizzazioni per il possesso e l'uso di armi.
  • Disposizioni relative alle sostanze esplodenti: requisiti e autorizzazioni per il possesso e l'uso di sostanze esplodenti.
  • Disposizioni relative alla circolazione dei veicoli a motore: requisiti e autorizzazioni per la circolazione dei veicoli a motore.
  • Disposizioni relative ai mezzi di comunicazione sociale: radiodiffusione, televisione, stampa.
  • Disposizioni relative ai giochi e alle scommesse: requisiti e autorizzazioni per l'esercizio di giochi e scommesse.
  • Disposizioni relative alla pubblicità: requisiti e autorizzazioni per l'esercizio di attività pubblicitarie.
Udinese-Lecce, dove vedere la partita: orari e probabili formazioni
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"