SEGUICI SU TWITCH

TECNOLOGIA

Var, 43 arbitri stanno partecipando ad un corso di formazione a Coverciano

Scritto da Andrea Sperti  | 

Secondo quanto riportato da TuttoMercatoWeb, in questi giorni si sta svolgendo, presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano, il corso di formazione per certificazione Var e Avar. Presenti 43 giovani arbitri e assistenti, divisi in due gruppi, appartenenti all’organico della CAN. Si tratta della seconda di tre fasi, iniziate con le gare off line di Serie BKT e che si concluderanno con le sperimentazioni durante le amichevoli in programma in estate.

A coordinare i lavori sono Gianluca Rocchi, Project Leader Var, e Nicola Rizzoli, Responsabile della CAN. 

LEGGI ANCHE: La Coppa Italia cambia: ecco il nuovo format della competizione

Le giornate sono organizzate tra lavori in aula, incentrati sulla parte teorica, e simulazioni sul terreno di giuoco con sala Var. L’evento, ovviamente, si sta svolgendo seguendo tutte le misure di sicurezza anti Covid. Questo porterà ad una preparazione certosina dei direttori di gara, nella speranza che il prossimo anno ci siano meno errori arbitrali possibili ed una conoscenza del protocollo adeguata. 


💬 Commenti