SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
COME FARE

Campagna abbonamenti, possibile la rateizzazione: i dettagli

Scritto da Andrea Sperti  | 

In molti ce lo hanno chiesto e, di sicuro, altrettante richieste saranno pervenute all'Unione Sportiva Lecce in merito alla possibilità di rateizzare l'abbonamento per la prossima stagione.

La campagna abbonamenti del club salentino partirà il prossimo 9 giugno ma intanto la società, attraverso una nota ufficiale, ha reso nota la possibilità di dividere il pagamento in più rate, per agevolare tutti i tifosi all'acquisto delle tessere. 

"L'U.S. Lecce comunica che, in riferimento alla Campagna Abbonamenti 2022/23, sarà possibile rateizzare l'importo dell'abbonamento tramite un finanziamento concesso dalla BANCA POPOLARE PUGLIESE. Sarà possibile rateizzare l'acquisto dell'abbonamento in 10 rate per un importo minimo pari a Euro 250 e un importo massimo pari a Euro 3.000.

Presso lo stadio Via del Mare (ingresso da Porta n.3) oltre alle postazioni riservate agli abbonamenti saranno allestiti degli sportelli dedicati alla pratica di finanziamento". 

Ieri, intanto, durante la puntata di PiazzaGiallorossa, ha parlato il vicepresidente Corrado Liguori, facendo il punto della situazione sulla campagna abbonamenti e spiegando anche il perchè di alcune scelte. Nelle ultime ore, infatti, sono state mosse diverse critiche alla società riguardo ai prezzi delle tessere per la prossima stagione, sebbene la società abbia provato a venire incontro a tutte le esigenze. Ecco di seguito le parole del vicepresidente: 

"Formula famiglia? Non ho parlato di formula famiglia, ho detto che la famiglia sarebbe stata un pilastro.
Obiettivo campagna abbonamenti è abbassare quota gara e garantire lo stesso posto. 
Noi facciamo i ridotti in tutti i settori, non solo uno. Tariffa dedicata per donne, U18 e over70: in tutti i settori. Su dieci persone che vengono allo stadio almeno il 40% è a prezzi ridotti. Siamo l'unica società che su due persone offre una tariffa ridotta. 
Ingresso disabili? Categoria che ci sta a cuore, faremo un comunicato". 


💬 Commenti