header logo

Il suo Taranto batte la Virtus Francavilla al 90’ con Riggio e si abbraccia al mister, che cade su una borraccia

Taranto – Una vittoria sofferta e una disavventura per il tecnico. Il Taranto ha battuto la Virtus Francavilla per 2-1 nel derby pugliese di Serie C, grazie a un gol di Riggio al 90’ che ha scatenato l’esultanza rossoblu. Tra i più felici c’era Eziolino Capuano, l’allenatore del Taranto, noto per le sue conferenze stampa colorite e le sue iconiche espressioni che lo hanno fatto diventare un idolo del web.

Capuano cade e si rompe una costola, ma non perde il sorriso

Nel momento dell’abbraccio collettivo, però, Capuano è scivolato su una borraccia e ha finito su un fianco, rimediando una frattura a una costola. Il mister ha accusato un forte dolore, ma non ha perso il sorriso e ha continuato a festeggiare con i suoi giocatori. Dopo la partita, è stato trasportato in ospedale per le cure del caso.

La Virtus Francavilla resta a 11 punti e si rammarica per il pareggio sfumato

La Virtus Francavilla, invece, ha dovuto incassare una sconfitta amara, dopo aver disputato una buona partita e aver sfiorato il pareggio. La squadra di Alberto Villa era passata in vantaggio al 18’ con Di Cosmo, ma era stata raggiunta al 34’ da Favetta. Nella ripresa, i biancazzurri hanno avuto diverse occasioni per segnare, ma sono stati puniti al 90’ da Riggio, che ha approfittato di un errore difensivo. La Virtus Francavilla resta così a 11 punti in classifica e si prepara alla prossima sfida con il Catania.

Lecce-Milan, dove vedere la partita: orari e probabili formazioni
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"