header logo

Il Lecce si gode la sua bella posizione in classifica dopo dodici giornate di campionato. Sono 14 i punti conquistati dagli uomini di Roberto D'Aversa arrivati, anche, grazie alle 16 reti realizzate nel corso di questa prima parte di stagione.

C'è da evidenziare un aspetto: delle 16 reti, ben cinque sono state realizzate dalla coppia centrale offensiva composta da Nikola Krstovic e Roberto Piccoli. Se contro il Milan non fosse stato annullato il super gol di Piccoli, i due bomber centrali giallorossi sarebbero a quota sei reti totali realizzate ma ormai è acqua passata.

Krstovic e Piccoli: gol totali e come sono arrivati

Se andiamo ad analizzare i gol fatti a partita (fonte Footdata) dicono che Krstovic ha realizzato quattro gol totali, mentre Piccoli è fermo a quota uno. Ma i gol di Krstovic come sono realizzati? Il bomber montenegrino ha suddiviso così le sue quattro reti totali: due sono arrivate di testa, uno su rigore e un altro su palla inattiva. C'è da evidenziare un altra curiosità: i quattro gol di Krstovic (rigore naturalmente incluso) sono stati realizzati tutti all'interno dell'area di rigore avversaria.

C'è poi Roberto Piccoli: un unico gol in campionato (realizzato all'interno dell'area di rigore avversaria) ma importantissimo in chiave punti in classifica (perchè fatto nella sfida pareggiata contro l'Udinese). 

Krstovic e Piccoli: il valore di mercato attuale dei due bomber giallorossi

Ma quanto valgono ad oggi Nikola Krstovic e Roberto Piccoli? Secondo Footdata ad oggi i due bomber hanno il seguente valore di mercato: il montenegrino parte da una valutazione di 5 milioni di euro. Roberto Piccoli, invece, viaggia su un valore di mercato di 3,5 milioni di euro. C'è da dire che il Lecce ha la possibilità di riscattare l'ex Empoli per una cifra di 13 milioni di euro, mentre l'Atalanta (proprietaria del cartellino di Piccoli) può contro-riscattarlo a 15 milioni

 

Verona-Lecce, Live Reaction di Pianetalecce al Pipa di Muro Leccese
Scommesse, “betting partner” in Serie A: un fenomeno in crescita