SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
BRIANZOLI

Monza, Scozzarella: "Rammarico? Il secondo posto perso con la Salernitana"

Scritto da Andrea Sperti  | 

Matteo Scozzarella, centrocampista del Monza, ha parlato della stagione dello scorso anno e degli obiettivi per il prossimo campionato.

Ecco di seguito le sue parole riportate da PianetaSerieB:

I mesi passati a Monza sono stati stimolanti per tantissimi motivi. Il rammarico più grande è stato i secondo posto perso contro la Salernitana. Mi aspettavo un cammino più lungo, almeno fino alla finale. Ha influito tanto il fatto di non aver svolto una preparazione adeguata ad inizio campionato. Ma lo staff del Monza mi ha aiutato molto. Quando ho accettato questa destinazione ero consapevole del fatto che non le avrei giocate tutte. Ero altrettanto consapevole, però, che avrei potuto dare il mio contributo alla causa. Balotelli è un giocatore che fisicamente e tecnicamente non ha nulla a che fare con la Serie B. Spero di vederlo ancora a Monza il prossimo anno, ma so che non sarà facile. Frattesi è un grande lavoratore, Colpani ha margini di crescita impressionanti. Sono rimasto impressionato anche da Pirola. Nel mio futuro vedo ancora il Monza. E’ una piazza importante, in cui sto bene. Il fatto di non aver raggiunto l’obiettivo quest’anno è uno stimolo in più per riprovarci.“