header logo

Confermata l'anteprima lanciata ieri sera: il Lecce ha ceduto Catalin Vulturar al Rapid Bucarest, terzo nella massima serie rumena. I salentini hanno dato il via libera per la cessione a titolo definitivo per circa 700mila euro, più il 40% sulla futura rivendita, più una prelazione sulla futura rivendita.

In pratica, qualora i rumeni dovessero cedere un domani il classe 2004, dovrebbero prima contattare il Lecce, che avrebbe la possibilità di riprendersi Vulturar pareggiando l'offerta in questione.

Quattro stagioni difficili da dimenticare

Vulturar

Il regista di centrocampo lascia il Lecce dopo 3 anni e mezzo. Fu tra i primissimi acquisti di Corvino, prelevato all'età di 16 anni per 300mila euro. Lascia i salentini per 700mila euro, un'ipoteca sul suo futuro ed uno Scudetto da capitano.

Ceduto Vulturar: la nota del Lecce

La società salentina, ad un'ora dal termine del mercato, ha ufficializzato l'addio del classe 2004 attraverso un comunicato ufficiale:

L’U.S. Lecce comunica di aver ceduto, a titolo definitivo, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Cătălin Vulturar (centrocampista classe 2004) al Fotbal Club Rapid București. Nell'ambito dell'operazione l'U.S. Lecce si è riservato il 40% sulla futura vendita e la possibilità di pareggiare l'offerta per il riacquisto del calciatore.

Segui PianetaLecce su Twitch per non perdere le trasmissioni in diretta
La Primavera chiude con sette acquisti: arriva anche Casciano dal Pescara

💬 Commenti