🔴 LIVE

Staffetta Tachtsidis-Hjulmand: chi se la può permettere in Serie B?

Scritto da Andrea Sperti  | 

Il commentatore di Dazn, all’uscita dal campo di Panagiotis Tachtsidis, ha insistito nel parlare di un calciatore arrabbiato per la sostituzione.

I due abbracci del greco a Hjulmand, uno al momento della sostituzione ed uno a fine gara ripreso dalle telecamere, però, testimoniano l’unità di intenti di tutto il gruppo, che adesso sembra davvero esser diventato il branco del quale parlava Corvino ad inizio stagione.

Il regista ex Roma di sicuro non sarà stato felicissimo di lasciare il campo al minuto 60, ma tutto questo è naturale ed anzi dimostra la voglia di incidere che ha questo ragazzo, ormai pienamente recuperato nella testa e nelle gambe.

L’assist per l’1 a 0 di Pettinari è tanto geniale quanto elegante. Il tocco di palla di Tachtsidis e la sua visione di gioco sono qualità rare nel campionato cadetto e averlo in rosa rappresenta un vantaggio che va tutelato.

Corini schiererà davanti alla difesa uno tra Hjulmand e Tachtsidis, a seconda di chi starà meglio in quell’occasione, anche se non è escluso che possano giocare entrambi, magari con il danese da mezzala a fungere da doppio regista.

Le soluzioni ci sono ed ora non è tempo di fare polemiche. In casa Lecce lo sanno tutti ed il gruppo è unito e compatto verso l’obiettivo.


💬 Commenti