SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
NOTTI MAGICHE

Un ex Lecce ha trascinato la Svizzera ai quarti di finale di Euro 2020

Scritto da Andrea Sperti  | 

Haris Seferovic ieri sera ha vissuto una notte indimenticabile insieme alla sua Svizzera. L’ex attaccante del Lecce, arrivato nella stagione 2011/2012, ha segnato una doppietta nell’ottavo di finale contro la Francia ed ha contribuito all’eliminazione dei galletti francesi.

Gli elvetici, infatti, sono passati in vantaggio grazie ad un gol dell’attuale centravanti del Benfica. Poi, però, Benzema e compagni hanno rimontato in soli 2 minuti, trovando anche la rete del 3 a 1 con Pogba. Quando tutto sembrava perduto Seferovic ha siglato la rete del 3 a 2 e nel finale di partita Gavranovich ha riportato gli svizzeri in partita, con il gol del 3 a 3.

Ai rigori incredibilmente hanno avuto la meglio i biancorossi, che possono così festeggiare uno storico passaggio del turno. I tifosi del Lecce stanno assistendo alle ottime prestazioni di Pessina, Seferovic e Barak, tutti ex che avrebbero potuto regalare parecchie soddisfazioni con la maglia giallorossa. 

LEGGI ANCHE: Sampdoria, Ferrero: "Nel calcio costi troppo alti. I tifosi prima o poi..."