SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
IERI SERA

Gol e messaggio al Lecce: Helgason protagonista con la sua Islanda

Scritto da Andrea Sperti  | 

Ieri sera è andata di scena la sfida tra Israele ed Islanda, valevole per il Girone B2 della Nations League.

La partita è terminata 2 a 2 ma ad aprire le danze per gli ospiti è stato Thorir Helgason, giovane centrocampista di proprietà del Lecce.

Il ragazzo ha segnato alla fine del primo tempo il gol del pareggio, mandando un chiaro messaggio sia al suo allenatore in Nazionale che al Lecce. Baroni, dal canto suo, ha sempre dimostrato di puntare molto sul classe 2000, schierandolo con continuità per permettergli di crescere e maturare in un calcio completamente diverso dal suo. 

ESPERIENZA INTERNAZIONALE 

Helgason, prima di arrivare a Lecce, aveva già una buona esperienza internazionale con il suo vecchio club, dato che aveva anche disputato sfide per i preliminari di Europa League e Champions League ed era stato già convocato diverse volte in Nazionale. 

Il giovane potrebbe restare a Lecce anche in Serie A. La società giallorossa punta parecchio sui suoi ragazzi di proprietà ed Helgason rappresenta davvero il prototipo di giocatore che fa al caso del club salentino. 

Nell’ultimo campionato cadetto ha disputato 25 partite, segnando anche un gol decisivo contro la Spal, e giocato anche in Coppa Italia, misurandosi contro avversari più forte e calcando il terreno di gioco dell'Olimpico, uno degli stadi più importanti d’Italia.

LA PARTITA E L'EX 

La sfida è poi terminata 2 a 2, con le altre reti siglate da Abada, Sigurdsson e Weissman. In campo, oltre ad Helgason, c’era anche Bjarnason, ex difensore centrale giallorosso, che ha giocato però solo il primo tempo. Il difensore, al contrario della mezz’ala, non si è ambientato nel Salento e nello scorso mercato di gennaio è andato via, dopo aver disputato solo 45 minuti di gara contro il Cittadella. 

Adesso, in ogni caso, il centrocampista classe 2000 terminerà gli ultimi impegni con la Nazionale e poi si godrà le meritate vacanze. Solo dopo un po' di riposo penserà al futuro ed a quello che accadrà nella prossima stagione. 


💬 Commenti