header logo

Melissano - Una festa per la vittoria dello scudetto dell’Inter si è trasformata in un drammatico incidente ieri sera a Melissano, quando un petardo è esploso su un camion scoperto, mandando quattro tifosi, tra cui due minori, al pronto soccorso.

L’incidente - come spiegano su Corriere Salentino - è avvenuto immediatamente dopo il triplice fischio del derby milanese tra Milan e Inter, che ha visto la squadra nerazzurra conquistare il suo 20º titolo nazionale. I festeggiamenti sono stati bruscamente interrotti dall’esplosione di un grosso petardo artigianale, che ha causato lesioni a quattro sostenitori dell’Inter.

Le vittime, al momento dell’esplosione, si trovavano a bordo di un camion scoperto per celebrare il trionfo della loro squadra. Due adulti hanno riportato problemi all’udito e sono stati trasportati all’ospedale di Casarano, mentre i due minori hanno subito escoriazioni e sono stati curati a Tricase.

Le circostanze esatte dell’incidente sono ancora oggetto di indagine da parte dei carabinieri. Non è stato ancora chiarito se il petardo sia stato lanciato intenzionalmente sul camion o se fosse in possesso dei tifosi al momento dell’esplosione.

La comunità di Melissano è sotto shock per l’accaduto, e si attendono ulteriori sviluppi dalle autorità competenti. Intanto, l’Inter ha espresso la propria vicinanza alle famiglie delle vittime, augurando una pronta guarigione ai feriti.

In diretta su Twitch mercoledì alle 19: ospite Medon Berisha
Lecce, le ultime sulle condizioni di Ylber Ramadani